Tel. +39 0471 356 127
Un paradiso naturale a 360°
4.4

Proposte di passeggiate

Con più di 350 km di sentieri praticabili l'altipiano del Renon è uno delle aree più belle per camminare in tutto il Sudtirolo. Per aiutarle a trovare una destinazione adatta abbiamo raccolto alcune proposte di percorsi piacevoli tra i boschi.
Ognuna delle seguenti gite può essere prolungata opp. abbreviata. La durata prevista NON considera eventuali soste!

Le auguriamo tante bellissime passeggiate e una permanenza gradevole
Famiglia Senn e collaboratori

1. Passeggiata Fenn

Dall’albergo dirigersi a sinistra e seguire il sentiero numero 20 rosso attorno al Fennberg fino a Longomoso.

Passeggiata semplice
Durata ca. 45 min

2. Passeggiata Freud

Partire dall’albergo, dirigersi a destra, fino all’albergo Schönblick. Da lì il sentiero numero 35 rosso porta attraverso il bosco a Soprabolzano. Volendo si potrebbe prolungare la passeggiata passando davanti al negozio Marlen fino a Maria Himmelfahrt/Maria Assunta, il vecchio paese di congedo.
È possibile rientrare a Collalbo col trenino del Renon, che parte a Soprabolzano ogni ora.

Passeggiata semplice
Durata ca. 2,5 ore

3. Passeggiata dei faggi

Dirigersi verso la stazione del trenino, poi all’albergo Rittner Stube; attraversare la strada e seguire il sentiero numero 1 rosso fino a Kematen/Caminata; di là seguire il sentiero numero 28 rosso fino al maso Riggermooshof e poi il numero 5 rosso fino all’Hotel SüdtirolerHof. Per tornare a Collalbo prendere il sentiero numero 35 rosso.

Passeggiata semplice
Durate ca. 2 ore.

4. Sentiero tematico del Renon

Partendo dalla stazione del trenino a Soprabolzano il sentiero tematico dà agli escursionisti la possibilità di conoscerne nove particolarità del bellissimo altipiano del Renon. Per scoprire il circuito seguire sempre il sentiero numero 23 rosso.

Passeggiata semplice
Durata ca. 2 ore

5. Passeggiata panoramica "Dolomiti"

Salire con la cabinovia da Pemmern/Trevie sulla Schwarzseespitze/Cima al Lago nero (2.070 m). Seguire il sentiero panoramico n. 19 rosso fino all’albergo Unterhornhaus; il sentiero n. 4 rosso porta sulla Schön, da dove poi è possibile ritornare a Pemmern percorrendo il sentiero n. 1 rosso.

Passeggiata semplice, servono scarponi buoni
Durata ca. 2,5 ore

6. Passeggiate delle streghe

Partire da Collalbo e passando le piramidi di terra camminare fino a Maria Saal/S. Maria nr. 24 rosso; prendere il sentiero n. 8 rosso fino al Hexenbödele (la legenda dice che su quel posto le streghe danzavano) e poi sul sentiero n. 9 rosso fino a Longostagno. Di là si può tornare a Collalbo con l'autobus.
Possibile prolungamento: sul sentiero rosso (senza numero) passando i masi Frankner, Joggum e Rielinger si può tornare a Collalbo a piedi.

Passeggiata di media difficoltà; il prolungamento ha tracce di sentiero difficili
Durata fino a Longostagno ca. 3,5 ore; prolungamento altre 3 ore

7. Passeggiata dello scoiattolo

Da Collalbo seguire il sentiero n. 35 rosso per arrivare a Soprabolzano. Prima del negozio Marlen dirigersi a destra, attraverso la zona artigianale fino al sentiero n. 16 rosso, che porta all’albergo Lobishof. Di lì seguire il n. 16 rooso fino a Riggermoos, attraversare la strada principale e continuare per il sentiero n. 6 rosso verso la Tann. Superare l’albergo e seguire il n. 8 rosso fino a Bad Süß/Bagno Dolce. Se si attraversa il giardino dell’albergo, si arriva sul sentiero n. 24 rosso, che porta a Maria Saal/S. Maria. Attraversare la strada principale e prendere il sentiero n. 24 rosso e – passando le piramidi di terra – si arriva di nuovo a Collalbo.

Passeggiata di media difficoltà
Durata ca. 4,5 ore

8. Passeggiata delle margherite

Da Pemmern/Trevie caminare fino al Roßwagen nr. 7 rosso; là prendere il sentiero n. 4 rosso e 4a rosso fino ad Oberinn/Auna di Sopra. Attraversato il paese fino l’albergo Bachmann, seguire il sentiero n. 32 rosso fino al ristorante Lobishof. Dal Lobishof seguire il numero 18 rosso fino all’incrocio con il numero 35 rosso, che riporta indietro a Collalbo.

Passeggiata di media difficoltà
Durata ca. 4.5 ore

9. Passeggiata delle ghiande

Da Collalbo seguire il sentiero n. 15 rosso fino a Wolfsgruben/Costalovara, raggiungere il lago, seguire l’Hotel am See e prendere la passeggiata rosso n. 12 verso Unterinn/Auna di sotto. Attraversare la strada e percorrere il piccolo sentiero fino all’incrocio. Dirigersi a sinistra verso il masoHuber. Oltrepassare le piramidi di terra di Auna di Sotto/Unterinne seguire il sentiero rosso, oltrepassare i masi Blümlere Tasegger fino al Buschenschank Rielinger. Percorrere per un po’ la strada, poi il sentiero 11 rosso fino a Collalbo.

Passeggiata abbastanza semplice, ma non consigliabile con tempo troppo caldo
Durate ca. 4,5 ore

10. Passeggiata S. Maddalena

La passeggiata n. 35 rosso porta a Soprabolzano e poi avanti a Maria Assunta/Maria Himmelfahrt, là si prende il sentiero n. 2 rosso e il sentiero Nesselbrunn a S. Pietro. Davanti all’albergoPeter Plonerparte la Passeggiata Oswald (si ha una vista meravigliosa sulla città di Bolzano), che porta a S. Maddalena, un paese molto conosciuto per il suo vino.
Da lì si va avanti fino alla stazione della funivia del Renon, con la quale si torna a Collalbo.

Passeggiata con gran differenza d’altitudine (ca. 1000 m in discesa); consigliabile solo per camminatori con ginocchia sane.
Durata ca. 4 ore

11. Keschntnweg - Passeggiata delle castagne

Questo sentiero tematico segnalato parte a Castel Roncolo, poco a nord di Bolzano, e porta attraverso boschi di latifogli, prati dal verde intenso e attraverso castagneti secolari fino a Varna vicino a Bressanone.
Noi partiamo la nostra passeggiata vicino all’albergo Peter Polner poco sopra Bolzano e camminiamo fino a Signato/Signat, poi sul sentiero Signater Kirchsteig fino ad Unterinn/Auna di Sotto. Di là si va avanti passando i masi Rielinger, Joggum e Frankner fino a Longostagno/ Lengstein, dove terminiamo la nostra passeggiata allo Zunerhof.

Passeggiata non solo interessante durante la stagione autunnale quando gli alberghi della zona offrono specialità con castagne, poiché la vegetazione è talmente varia da affascinare in qualsiasi stagione
Durata ca. 5,5 ore


Proposte di passeggiate per camminatori bravissimi

1. Passeggiata dei villeggianti

Partire dalla stazione di Soprabolzano, passare l’HotelLatemar e camminare avanti fino l’albergo Geyrerhof; lì seguire il sentiero n. 6 a rosso e 6 rosso per arrivare a Riggermoos e poi alla Tann. Prendere il sentiero Hirtensteig n. 1a rosso e poi il sentiero n. 9a rosso fino l’albergo Unterhornhaus.

Passeggiata che – partendo da Riggermoos – è sempre in salita
Durata ca. 4,5 ore

2. Passeggiata della marmotta

Dal paese raggiungere l’albergo Rittner Stube, lì percorrere il sentiero n. 1 rosso fino alla Tann. Seguire il sentiero n. 1a rosso fino alla Saltner Hütte e poi sul sentiero n. 9a rosso fino l’Unterhornhaus. Arrivati, dirigersi sul sentiero n. 15 rosso verso il maso Feldthuner. Là seguire il n. 3 rosso fino il Kaserhof, poi si ritorno sul sentiero n. 3a rosso all’Unterhornhaus. Adesso ci sono due possibilità di rientrare a Pemmern/Previe: o prendere la cabinovia o andare a piedi.

Passeggiata faticosa con due salite notevolmente ripide
Durata ca. 6,5 ore

3. Passeggiata del rododendro

Una parte del Sentiero Europeo E10 attraversa l’altipiano del Renon; al Corno di Renon possono accedere questa tappa. Salire con la cabinovia sulla Schwarzseespitze/Cima al Lago Nero, poi camminare fino al Corno di Renon – passando l’albergo Unterhornhaus. Lì prendere i sentieri n. 1, 3 e 7 rosso fino il Gasteiger Sattel/Sella dei sentieri; andando avanti sul sentiero si arriva alla vecchia cappella Toten Kirchl e poi al lago Totensee. Dal lago tornare sulla stessa strada di nuovo a Pemmern/Trevie.

Passeggiata molto lunga con poca differenza d’altezza (si cammina solo attraverso alpeggi tranne la salita al Corno di Renon). Portare con se abbastanza da mangiare e da bere, perché non ci sono alberghi opp. malghe gestite.
Durata ca. 7,5 ore

4. Passeggiata "Rampold"

Camminare sul sentiero n. 1 rosso fino alla Tann, poi sulla strada forestale fino la casa forestale. Lì prendere il sentiero n. 27 rosso finché si arriva al sentiero rosso Rampoldsteig, il quale porta – passando il Saubacher Schritzenholz – fino al Rittner Schritzenholz. Là prendere il sentiero n. 24 rosso a Maria Saal/S. Maria e poi il n. 24 rosso per tornare a Collalbo.

Passeggiata lunga, in parte solo per camminatori esperti
Durata ca. 7 ore
**** Hotel Bemelmans-Post
Famiglia Senn- Via del Paese 8 - 39054 Collalbo / Renon (BZ) - Tel. +39 0471 356 127 -

» Arrivo
P.IVA IT02805450216 · Colophone · Sitemap · Privacy & cookies
Vacanza Sudtirolo, Alto AdigeSüdtirols Süden / RittenRenon / Alto AdigeHolidaycheck.deTripadvisor
La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regola l'utilizzo dei cookie, che vengono usati anche su questo sito! Acconsente continuando con la navigazione o facendo un clic su "OK". Ulteriori informazioni
OK